METEO SETTIMANA

Clamorose NOVITA’- Meteo Pasqua 2021 STRAVOLTO. FIAMMATA CALDA?

Pasqua: la primavera avanza, ma occhio ai temporali

Le prossime festività di Pasqua si preannunciano piuttosto movimentate sotto il profilo meteorologico. Gli ultimi aggiornamenti confermano infatti dapprima un caldo anomalo e successivamente l’ingresso di correnti instabili dal Nord Atlantico con il rischio di temporali e grandinate.

METEO PASQUA 2021, FIAMMATA CALDA DOPO IL GELO?


Cerchiamo di capire quanto questa ipotesi sia probabile, analizzando le proiezioni sul lungo termine dei principali modelli internazionali. Nelle prossime settimane, a cavallo tra marzo e aprile, secondo le nuove mappe del centro europeo con le previsioni fino a 40 giorni, dovremo fare i conti con uno scenario anomalo specie per quanto riguarda le temperature. Al momento infatti sembrerebbe proprio che i valori termici si porteranno ben oltre le medie climatiche fino a +3°C. Attenzione però, questo non vuol dire che ci sarà sempre il sole a splendere sull’Italia.

SGUARDO SINOTTICO METEO GFS

Dando uno sguardo al quadro sinottico proposto dal modello americano GFS emerge l’ipotesi di un flusso piuttosto vivace in discesa dal Nord Atlantico con l’inizio del mese di aprile che, a più riprese, potrebbe pilotare perturbazioni (e conseguenti precipitazioni), dapprima sull’Europa occidentale, poi anche sull’Italia.

PRIMAVERA SI..MA CAPRICCIOSA?

Ecco servito il lato “capriccioso” della Primavera dovuto agli scambi meridiani (da Nord verso Sud) tipici delle stagioni intermedie quando ancora le masse d’aria sono libere di scorrazzare per il continente. In particolare l’ingresso di spifferi più freddi e instabili in quota, potrebbe agire da innesco per lo scoppio, anche improvviso, di forti temporali, spesso accompagnati da grandine, specie durante le ore pomeridiane. Con questo tipo di dinamiche, maggiormente esposte a tale rischio sarebbero le nostre regioni centro-settentrionali.

FIAMMATA CALDA AL SUD? METEO PASQUA 2021 STRAVOLTO DALL’ ANTICICLONE AFRICANO?


Discorso leggermente diverso per il Sud e per le due Isole maggiori dove la presenza dell’anticiclone, in risalita dal continente africano, dovrebbe agire da scudo protettivo, garantendo dunque una maggiore stabilità atmosferica.

Come ricordiamo sempre, le tendenze sul lungo periodo servono solamente a fornire un’idea generale e sommaria di precipitazioni e temperature su vasta scalae non vanno dunque intese come le classiche previsioni del tempo o per pianificare eventi della vita quotidiana.


Ciò premesso, nei prossimi giorni vi daremo maggiori dettagli. Non dimentichiamoci infine che a causa della perdurante emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus e, adesso, pure delle sue varianti dovremo sottostare alle nuove restrizioni valide fino a martedì 6 aprile, ovvero dopo Pasquetta.

Pasqua: affondi in discesa dal Nord atlantico con possibili temporali al Centro Nord

Pasqua: affondi in discesa dal Nord atlantico con possibili temporali al Centro Nord

Caldo anomalo: temperature oltre la media fino a +3°C
Caldo anomalo: temperature oltre la media fino a +3°

Fonte: ilmeteo

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Back to top button