NEWS

Energia green, che cos’è la Garanzia di Origine

Le garanzie di origine sono uno strumento che attesta la presenza di una certa quantità di energia elettrica da fonti rinnovabili o da cogenerazione. Il suo obiettivo è fornire informazioni dettagliate al consumatore sull’origine dell’energia che riceve e sull’impatto ambientale della sua produzione, in modo che possa prendere le sue decisioni di acquisto di elettricità in modo giudizioso e responsabile.

CERTIFICAZIONE CNMC

I produttori di energia rinnovabile che ne faranno richiesta, riceveranno una certificazione dalla Commissione Nazionale Mercati e Concorrenza (CNMC) dei kWh generati con le rinnovabili. Questi certificati possono essere trasferiti alle società commerciali in modo che possano giustificare la natura “verde” dell’elettricità che forniscono ai propri clienti.

Questo sistema unico al mondo è stato implementato dalla CE nel 2007 per aumentare la produzione di energia da energie rinnovabili e garantire l’origine dell’elettricità.

ELETTRICITA’ VERDE REALE? LA PROBLEMATICA DELLA QUESTIONE AMBIENTALE

Garanzia di Origine

Il problema è che molte aziende elettriche utilizzano questa affermazione di “elettricità verde” per attirare quei consumatori più sensibili alle questioni energetiche, ambientali ed ecologiche. Tuttavia, è importante sapere che non tutto ciò che viene commercializzato come “elettricità verde” è lo stesso, quindi è necessario scoprire come viene prodotto e come viene acquisito.

COMPARATORI DI OFFERTE: IL MIGLIOR SISTEMA DISPONIBILE SUL MERCATO

Garanzia di Origine

Per noi fruitori finali del comparto energia ci sono molti criteri per trovare compagnie luce e gas convenienti, primo fra tutti – e forse il più semplice – è consultare un comparatore di offerte, come CheTariffa.it o facile.it, tramite specifiche piattaforme multimediali online.

Attraverso queste piattaforme, compilando un semplice form con i propri dati e quelli della attuale fornitura varrà generata una pagina con la lista delle migliori offerte personalizzate proprio sul tuo profilo.

Vediamo ora come distinguere, tra tutte le offerte sul mercato, le soluzioni “green” provenienti esclusivamente da fonti rinnovabili.

Le società commerciali possono offrire energia rinnovabile al 100%?

C’è una crescente preoccupazione sulla provenienza dell’energia che consumiamo: esiste l’energia verde? Come si distingue l’energia inquinante da quella non inquinante? Molti potrebbero essere i dubbi dei cittadini di fronte alla miriade di etichette che assicurano che l’energia che questa o quell’azienda, o istituzione, non sia inquinante.

Pertanto, dedichiamo questo post per spiegare i sistemi di Garanzia di Origine (GdO). Il certificato rilasciato dagli enti preposti attesta al consumatore se l’energia è rinnovabile o meno.

Il flusso elettrico

Innanzitutto bisogna tenere presente che, da un punto di vista fisico, l’elettricità fluisce istantaneamente e non è possibile conoscere la reale origine degli elettroni che raggiungono le case.

I generatori di elettricità riversano l’energia nelle reti e i consumatori la utilizzano istantaneamente, in modo che il sistema funzioni come una “piscina”. Lì i diversi tipi di energia prodotta convergono senza la possibilità di discriminare tra alcuni tipi e altri. Le diverse tecnologie di generazione sono quindi “miste” nel cosiddetto mix nazionale di produzione di energia elettrica.

L’energia elettrica che viene immessa in rete arriva nelle abitazioni per essere consumata in tempo reale, quindi è impossibile sapere se l’energia è di origine rinnovabile al 100% visto che siamo tutti collegati allo stesso impianto.

Come se non bastasse, non è nemmeno possibile distinguere l’origine dell’elettricità da un punto di vista commerciale. Nel mercato all’ingrosso dell’energia elettrica l’offerta e la domanda di energia elettrica trovano corrispondenza ogni ora senza che sia possibile distinguere l’origine dell’elettricità acquistata dagli acquirenti.

In altre parole, nel flusso elettrico nelle sue diverse fasi: Produzione, Trasporto, Distribuzione e Marketing, non è facile fare la distinzione.

Cosa sono i GdO? Garanzia di Origine

Come conoscere allora l’origine dell’energia?

Di fronte a tali difficoltà, è nata la necessità di creare un accordo internazionale. Un accordo in grado di certificare il fattore ambientale in un anno: le Garanzie di Origine e l’Etichettatura Elettrica.

È fondamentale sottolineare che il flusso elettrico è separato dall’invio e dal transito delle GdO. Un sistema in base al quale i commercianti mostrano in modo affidabile l’origine dell’energia che offrono ai propri clienti una volta all’anno.

L’idea è nata in Europa all’inizio di questo secolo per dimostrare in modo affidabile l’origine dell’energia elettrica consumata dai clienti.

E, per inciso, nasce fondamentalmente per porre fine al cosiddetto “greenwashing”, ovvero ‘affermazione con cui le aziende rivendicano l’origine “verde” o rinnovabile della loro energia in modo indiscriminato e senza certificazioni.

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Back to top button