METEO LUNGO TERMINENEWS

Meteo: come sarà il tempo fino al 31 luglio 2021?

Aggiornamento meteo per tutto il mese di luglio

Che tempo farà?

ANALISI METEO

Nell’approfondimento precedente avevamo accennato all’ipotesi, remota, di un nuovo peggioramento meteo nel corso dell’ultima settimana di luglio.

Ipotesi che, al momento, è ancora remota ma che viene presa in considerazione da più di un modello matematico. Il fatto che più centri di calcolo stiano provando a percorrere quel tipo di strada ci deve far riflettere.

Vero è che prima avremo un consolidamento dell’Alta Pressione e che qualora qualche depressione nord atlantica volesse affondare sul Mediterraneo dovrà fare i conti con la resistenza anticiclonica. Elemento di cui tenere conto, soprattutto ora che l’Estate procede verso la piena maturità stagionale.

Il meteo di luglio

IL METEO A BREVE TERMINE

Per quanto riguarda il fine settimana, non possiamo far altro che confermare il brusco stop dell’Estate. La goccia fredda è entrata nel vivo, nelle prossime 48 ore scivolerà lentamente verso sud impegnando tutte le nostre regioni.

Ci saranno, ovviamente, le precipitazioni localmente abbondanti e soprattutto di forte intensità. Significa che potranno verificarsi temporali, nubifragi, grandinate, colpi di vento.

L’elemento più significativo, quello che più impatterà sulle nostre giornate, sarà certamente quello termico. Le temperature sono letteralmente crollate, perdendo qualcosa come 5-10°C praticamente ovunque. Anzi, in molte zone la discesa è stata addirittura più pronunciata.

ESTATE, BASTONI TRA LE RUOTE?

Riprendendo quanto scritto in apertura è evidente che qualora dovesse verificarsi un’altra battuta d’arresto lo scenario meteo climatico subirebbe un bel contraccolpo anche in vista del mese di agosto. Non che l’estate stia finendo, sia chiaro, ma altre gocce fredde rappresenterebbero una novità clamorosa.

Per come si sta delineando la configurazione barica europea è un’ipotesi tutt’altro che remota, anche se prima dovremo fare i conti con un rinforzo dell’Anticiclone e col ritorno del gran caldo. Per scalfire tale struttura, ovviamente africana, occorrerà eventualmente un bel lavoro da parte delle depressioni nord atlantiche.

IN CONCLUSIONE

Insomma, qualche insidia potrebbe persistere o forse anche più di semplici insidie. Dovessero verificarsi altri peggioramenti sarebbe un gran ben cambiamento rispetto a un primo mese d’Estate letteralmente rovente.

Rammentiamo che le previsioni meteo con validità sino a 5 giorni hanno una maggiore affidabilità, mentre questa decresce man mano che ci allontaniamo nel tempo.

Non perdere queste informazioni

Articoli Correlati

Controlla anche
Close
Back to top button