METEO SETTIMANA

Meteo di domani, caldo estivo al sud e nebbia al nord?

METEO DI DOMANI, ANALISI

L’ultima settimana di febbraio si apre all’insegna dell’alta pressione in rimonta ma anche delle nebbie e delle nubi basse su buona parte della Penisola.

Il risveglio è stato grigio sulle pianure del Nord, sui litorali del medio alto versante adriatico e a tratti anche sul Tirreno, lo Ionio e la Sardegna. Sono le conseguenze di una massa d’aria ancora molto umida che con l’aumento barico tende a comprimersi in prossimità del suolo generando nebbie e foschie, ma non andrà sempre così.

Dalle latitudini africane aria molto asciutta e piuttosto calda in quota sta ulteriormente arricchendo la matrice anticiclonica e nel corso dei prossimi giorni sarà in grado di assorbire completamente l’umidità in eccesso favorendo la scomparsa pressoché totale delle nebbie.

Già da mercoledì andrà molto meglio ma vediamo una panoramica per l’intera settimana:

METEO DI OGGI MARTEDÌ NEBBIE IN DISSOLVIMENTO

Molto simile al lunedì in apertura con una mattinata nebbiosa e fosca sulle pianure orientali del Nord, soprattutto basso Veneto ed Emilia Romagna,  le valli del Centro Sud, nonché i litorali adriatici, quelli ionici e della Sardegna orientale. A differenza del lunedì però il pomeriggio di martedì sarà nettamente migliore con il sole che prevarrà quasi ovunque salvo qualche resistenza sul nordest e localmente tra Sicilia e Salento.

METEO DI DOMANI, MERCOLEDI’

Ulteriore assorbimento dell’aria umida nei bassi strati con una giornata che vedrà nebbie e foschie solo al mattino e in forma isolata sulla Valpadana e localmente lungo i litorali adriatici e del basso Tirreno mentre per il resto della giornata sarà il sole a prevalere. 

METEO DI DOMANI GIA’ MIGLIORE MA DA GIOVEDI’ AL WEEKEND SOLE OVUNQUE

Risveglio senza nebbia da giovedì a sabato con al più qualche leggerissima foschia nelle valli incassate appenniniche. Il sole prevarrà ovunque per tutta la giornata. Domenica da segnalare la possibilità di qualche locale annuvolamento. 

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Back to top button