METEO LUNGO TERMINENEWS

Meteo di Natale: se continuasse a fare questo caldo?

E’ una provocazione, diciamolo subito: ma avete mai pensato se invece di avere il freddo avremmo Babbo Natale completamente sudato? Come potrebbe essere il meteo di Natale?

Caldo, estate, mare,... - Babbo Natale e Natale tutto l'anno | Facebook

METEO DI NATALE?

Preso per scontato, oramai, che l’Anticiclone delle Azzorre non esiste più e viene sostituito in modo consueto dell’Anticiclone Africano avete mai pensato cosa potrebbe capitare se ci fosse a Natale? Certo, questo non potrebbe accadere in tempo brevi, ma di certo se dovesse continuare questa tendenza maledetta?

Domanda alla quale sarebbe il caso di dare una risposta, ma in verità non lo sapremo, né oggi e né mai. Semplicemente quando dovesse diventare realtà.

Ma, anche in stagioni notoriamente invernali, non di rado capitare che faccia caldo. Quante volte abbiamo affrontato temperature di oltre 20° nel cuore dell’inverno? Chi dimentica le incredibili ondate di caldo al nord-ovest con punte di 27 gradi su Cuneo e addirittura minime superiori ai 21° in Sicilia e Calabria?

È successo già in gennaio ma anche in febbraio di avere fasi dominate dal caldo nonostante dovessimo avere temperature sotto lo zero.

Ed ora? Ora che succederà? Nel 2021 vivremo ancora un meteo di natale al caldo?

Prepariamoci quindi, perché anche nell’Inverno 2021/2022 non mancherà occasione per le fiammate sahariane. Quanto saranno intense? Lo vedremo. Quanto dureranno? Lo vedremo. Abbiamo però una speranza: gli ultimi anni potrebbero aver sancito un cambio di passo. Alcuni pattern climatici hanno ricalcato le orme del passato e abbiamo assistito a dinamiche atmosferiche che non si vedevano da tempo.

Avete presente gli Inverni “old style”? Beh, chi li ha vissuti saprà senz’altro che vent’anni fa le condizioni meteo climatiche erano ben altre. Non c’era minimamente da preoccuparsi degli eccessi termici all’insù, semmai si potevano verificare eccessi termici all’ingiù. Ovvio, non dobbiamo immaginarci il Mediterraneo come la Siberia, o come il Nord Europa, ma qualche decennio fa le ondate di freddo – anche di gelo – facevano parte della casistica invernale.

Il villaggio di Babbo Natale | Wall Street International Magazine

Oggi no, oggi non è più così. Ultimamente la casistica invernale ha contemplato ben altri scenari, spesso e volentieri orientati al caldo anomalo. Non resta che affidarsi alla speranza di un cambiamento, quel cambiamento che potrebbe catapultarci in Inverni ben più freddi e ben più nevosi. Se poi sarà il caldo a prendere nuovamente il sopravvento beh, toccherà farsene una ragione.

Non perdere queste informazioni

Articoli Correlati

Back to top button