METEO LUNGO TERMINENEWS

Meteo: entro 7-10 giorni esplode il caldo ESTIVO

Estate in rampa di lancio con la prima ondata di calore stagionale. Novità prossima settimana, vediamo quando

METEO SINO AL 17 GIUGNO 2021, ANALISI E PREVISIONE

Le condizioni meteo ancora localmente instabili stanno lasciando il passo ad una fase finalmente da piena estate. Avanza a grandi passi verso l’Italia un vasto anticiclone da ovest, che si va rafforzando con massimi di pressione posizionati sull’Europa Centro-Occidentale. Ulteriori infiltrazioni d’aria fresca riescono a farsi strada verso la Penisola, con massimi effetti al Sud.

Il vasto anticiclone è coadiuvato da un respiro più caldo di matrice subtropicale, che sarà la causa del consolidamento della stessa struttura anticiclonica. Nel weekend l’asse dell’anticiclone si protenderà più verso l’Italia e la conseguenza principale sarà legata ad un considerevole aumento delle temperature, che si porteranno su valori soprattutto al Nord Italia.

meteo-caldo-estivo

METEO: WEEKEND BOLLENTE

Ci attendiamo maggiore stabilità atmosferica e caldo crescente nel corso del weekend. Il Sud Italia sarà più ai margini dell’anticiclone, ancora in balia di ulteriori spifferi d’aria fresca in quota. Non mancherà variabilità diurna, anche se maggiormente localizzata su aree montuose lungo l’Appennino. Si tratterà solamente di brevi acquazzoni stimolati dal riscaldamento diurno.

Domenica gli episodi d’instabilità scompariranno quasi del tutto ed è attesa un’ulteriore progressione verso il bel tempo stabile, per effetto della spinta verso l’Italia dell’anticiclone d’origine africana. Isolati rovesci potranno coinvolgere ancora le montagne appenniniche, ma a carattere del tutto isolato.

AL SUD PUNTE DI 35 GRADI

Il tempo più stabile favorirà un ulteriore rialzo delle temperature nel corso del weekend, con caldo e un po’ di afa che inizieranno a farsi sentire maggiormente su gran parte delle regioni centro-settentrionali. I termometri, specie al Nord, si porteranno su valori ben superiori alle medie previste per questo periodo, con punte locali persino al di sopra dei 35 gradi.

Il caldo intenso in Val Padana sarà causato dalla forza dell’anticiclone e da possibili lievi spifferi di correnti favoniche in discesa dalle Alpi verso parte delle pianure. Nel corso dell’inizio della prossima settimana l’anticiclone dovrebbe affermarsi ulteriormente sull’Italia, con il caldo che si radicherà maggiormente anche al Centro-Sud.

PREVISIONI METEO PROSSIMA SETTIMANA

Dopo una prima decade di giugno parecchio sottotono, l’estate sembra quindi in grado di esplodere per davvero e non sarà un semplice fuoco di paglia. L’anticiclone, in rotta sull’Italia, sarà accompagnato da una bolla d’aria calda di matrice subtropicale che provocherà un’impennata delle temperature. Il caldo, dapprima intenso al Nord, si trasferirà anche al Centro-Sud.

Potrebbero interessarti

Articoli Correlati

Back to top button