METEO SETTIMANA

Meteo: estate al VIA! Fino a 36 GRADI

Previsioni del tempo confermate: il meteo sarà quasi estivo

Temperature in forte ascesa con picchi di 35°C su una regione

Qualcosa sul fronte climatico si muove. Nei prossimi giorni assisteremo infatti ad una continua escalation delle temperature, anche se più marcata sulle nostre regioni meridionali, dove in una regione, pensate, si raggiungeranno addirittura picchi di 35°C.

METEO VERSO IL CALDO

La circolazione atmosferica sul nostro Paese nell’ultimo periodo è sembrata essersi inceppata: da parecchi giorni, infatti, il contesto climatico è caratterizzato da un’evidente spaccatura tra le regioni del CentroNord e gran parte di quelle del Sud. Se le prime continuano a vivere un contesto instabile a causa di un reiterato afflusso di correnti umide fresche, le seconde sono investite da masse d’aria in arrivo direttamente dal continente nord africano che mantengono un’atmosfera più stabile, ma soprattutto un clima più caldo.

E questo trend e è destinato a proseguire almeno nei prossimi tre giorni. Le temperature aumenteranno ancora al Sud e tra poco si avvertiranno gli effetti di quella che sarà probabilmente la prima ondata di caldo africano della stagione.

METEO WEEKEND

Entrando più nel dettaglio, almeno fino alla prima parte del weekend continuerà a rimanere piuttosto evidente la differenza termica tra Nord e Sud. Complice la maggior instabilità atmosferica, al Nord avremo valori massimi che oscilleranno intorno ai 20°C con un aumento di qualche grado a cavallo del fine settimana specie sabato quando i valori potranno salire fino a 23/24°C.

METEO CENTRO

Stesso discorso per le regioni del Centro. Anche qui, soprattutto nella prima parte del weekend, le temperature tenderanno ad aumentare fino a raggiungere i 25/26°C in particolare nelle aree interne della Toscana come a Firenze.


Ma tra venerdì e sabato saranno le regioni meridionali a far registrare i valori termici più elevati. Basti pensare che in Sicilia la colonnina di mercurio potrà spingersi addirittura verso la soglia dei 35°C (attenzione soprattutto a Ragusa e Siracusa), ma i valori saranno superiori ai 30 gradi pure su parecchi angoli della Calabria e della Puglia.

PREVISIONI DOMENICA 2 MAGGIO E LUNEDI’ 3

Durerà questa situazione? In realtà, tra domenica 2 e lunedì 3 ci attendiamo un cambio della circolazione generale sul nostro Paese con l’arrivo di venti meno caldi pronti a provocare, seppur in forma contenuta, un generale calo delle temperature.


Ma potrebbe trattarsi solamente di una breve pausa rispetto a un trend che pare volgere verso un caldo più consono al periodo.

Potrebbero interessarti queste notizie

Articoli Correlati

Back to top button