METEO DI DOMANIMETEO OGGINEWS

Meteo in diretta: tempeste di NEVE in Appennino (FOTO E WEBCAM)

Preannunciato è arrivato il maltempo invernale. Il meteo in diretta ci porta in appennino dove nevica abbondantemente. Ecco le foto e le webcam

meteo-in-diretta
Nevica in Molise già a quote basse. Siamo a 1.440 metri

ANALISI DELLA SITUAZIONE METEO IN DIRETTA

SITUAZIONE

Un vortice di bassa pressione posizionato sullo Ionio verrà rinvigorito sul finire della settimana da un nuovo apporto di aria fredda dall’Europa orientale. Ne conseguirà una recrudescenza delle precipitazioni domenica sulle regioni adriatiche e meridionali, specie peninsulari, dove potranno assumere temporaneamente carattere di forte intensità. Si andrà inoltre verso un ulteriore calo termico, con prime gelate fin sotto i 1000m sulle Alpi e fino alle quote medie in Appennino in presenza di schiarite notturne, mentre nelle zone interessate dai fenomeni la neve fin verso i 1500m, ovvero sulla dorsale adriatica centro-settentrionale. 

Andrà meglio invece al Nord e sul medio-alto Tirreno, dove il clima rimarrà asciutto ma con condizioni termiche ormai ovunque autunnali. Ecco i dettagli.

PREVISIONE METEO IN DIRETTA DOMENICA 10 OTTOBRE 2021

Prevale il bel tempo al Nord, in Sardegna e sulle regioni tirreniche centro-settentrionali, salvo residui annuvolamenti su Piemonte e Lombardia e la tendenza tra il pomeriggio e la sera a qualche pioggia su Friuli VG e Romagna. Instabile sulle regioni adriatiche con piogge e rovesci più frequenti al mattino su Marche e Puglia, in temporanea attenuazione in giornata da nord, ma in nuova intensificazione in serata sul medio-alto Adriatico. 

Nevicate fin verso i 1400/1500m su Appennino Romagnolo e Montefeltro, 1500/1700 sui rilievi umbro-marchigiani. Possibili nevicate moderate sull’ Appennino Molisano dai 1.400 metri.

Tempo molto instabile anche su Sicilia, Lucania e Calabria con piogge e rovesci intensi sin dal mattino ma in attenuazione in giornata a partire dalla Sicilia occidentale, con schiarite in propagazione verso est. Venti tesi tra nord e nordest, da nordovest sul Mar di Sicilia, sudovest sullo Ionio. Temperature in ulteriore calo.

Non perdere queste informazioni

Articoli Correlati

Back to top button