METEO LUNGO TERMINENEWS

Meteo: inverno 2022 in avanzata. Prime gelate in Russia. Sarà gelido e nevoso

L’ inverno 2022 dal punto di vista meteo potrebbe, come dicevamo, risultare molto gelido e nevoso

meteo-inverno-2022-

giornali russi della Russia europea esaltano eccezionale bel tempo che caratterizza il clima delle principali città, e ci riferiamo a San Pietroburgo e Mosca, dove le condizioni meteo continuano essere piuttosto miti, e l’autunno sembra lontano.

METEO INVERNO 2022 SI APRONO SCENARI INCREDIBILMENTE GELIDI DOPO LA BOLLENTE ESTATE

Il servizio meteorologico russo segnala che l’estate 2021 sarà ricordata per San Pietroburgo per essere stata una delle più soleggiate. Ma rammentiamo inoltre le ondate di calore da record che si sono avute a inizio di stagione estiva a Mosca.

Nel frattempo, giungono notizie di ondate di calore che si stanno manifestando nella Siberia centro-meridionale, queste si stanno spostando verso occidente, tuttavia il caldo sta calando. Le autorità russe segnalano che negli Urali sono attivi ben oltre 50 incendi, e varie stazioni metereologiche segnalano la presenza di fumo. Incendi quest’anno in Siberia sono stati centinaia e gravissimi.

Insomma, la situazione appare tutt’altro che indirizzata verso un cambiamento. Ma per esperienza, oltre che statistica, da queste parti il tempo cambia molto rapidamente, e a volte si passa verso condizioni meteo invernali quasi senza vedere l’autunno, che peraltro come stagione è breve e caratterizzata da un calo della temperatura rapidissimo.

SETTEMBRE INVERNALE O ESTIVO?

Nei primi giorni di settembre, secondo le ultime proiezioni, aria piuttosto fredda proveniente dalle regioni polari raggiungerà la Russia occidentale, e Mosca e San Pietroburgo avranno un brusco calo della temperatura.

Ben presto sarà necessario accendere termosifoni nelle abitazioni, e la settimana prossima, a Mosca la colonnina di mercurio potrebbe toccare persino i 0° centigradi, un valore che non è record per quanto concerne Mosca. Per il momento non sono attese precipitazioni in occasione del picco massimo di freddo. Ma niente al momento è certo, si attendono nuovi aggiornamenti.

METEO INVERNO 2022: IL GRANDE GELO RUSSO

Ma le previsioni a più lungo termine danno un mese di settembre che vedrà un raffreddamento rapidissimo della Russia occidentale, così di tutta la Siberia; infatti, le correnti umide quest’anno dovrebbero deviare verso sud, e favorire l’arrivo di aria polare che gradualmente, su queste immense terre emerse che riceveranno sempre meno radiazione solare, si raffredderà. E comincerà il grande gelo Russo.

Pertanto, è abbastanza possibile che quest’anno il gelo giunga precocemente, ancor prima di quanto sia avvenuto lo scorso anno, quando però c’erano state anche delle improvvise ondate di caldo tardivo soprattutto nell’area di Mosca, dove si ebbero anche temperature di record come caldo, rapidamente proseguite da un improvviso periodo particolarmente freddo.

Non perdere queste informazioni

Articoli Correlati

Back to top button