METEO SETTIMANANEWS

Meteo Italia: BOOM DI TEMPORALI. Il caldo? Per ora si vedrà pochissimo

Fase meteo particolarmente compromessa con piogge e temporali.

INIZIANO I PRIMI CALI TERMICI. L’apice del caldo è stato raggiunto venerdì, quando molte località da nord a sud hanno fatto segnare massime anche superiori a 30°C. Ora l’anticiclone africano, responsabile di questa ondata di calore, inizia a perdere smalto a causa di infiltrazioni umide e instabili da ovest che provocheranno un graduale calo delle temperature, con valori che anche nel corso della nuova settimana non faranno registrare picchi particolari. Il calo termico inizierà sabato dalle regioni tirreniche, ma sarà da domenica che la diminuzione si farà più netta e lunedì coinvolgerà anche il Sud. Si perderanno fino a circa 8°C tra sabato e lunedì o martedì su zone come Romagna e Puglia.

METEO DOMENICA

DOMENICA calo termico al Centro-Nord con massime sui 26/28°C sulla Val Padana e centrali adriatiche, punte di 30°C al Nordovest, 23/26°C al Centro e su parte del Sud, ancora caldo all’estremo Sud con punte di 32/34°C su Puglia interna e Sicilia orientale. Valori che si manterranno spesso più bassi nei massimi lungo le coste, influenzate dalla temperatura del mare.

PREVISIONI METEO PER LUNEDI’, MARTEDI’ E MERCOLEDI’

LUNEDÌ temperature in calo anche al Sud con punte di 28/30°C su Materano, Tavoliere e Cosentino, 32°C solo sul Catanese interno, 23/26°C al Centro-Nord salvo qualche punta superiore al Nordovest.

MARTEDÌ ulteriore calo termico al Sud ma i valori torneranno a crescere al Nord dove si raggiungeranno diffusamente i 27/29°C, poche variazioni invece sulle regioni centrali.

TENDENZA SUCCESSIVA. graduale ma generale rialzo delle temperature un po’ su tutta Italia da mercoledì per il rinforzo dell’anticiclone sull’Europa centro-occidentale a metà settimana, anche se non sono previsti particolari picchi termici.

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Back to top button