NEWS

Meteo live e il modello europeo: prossima settimana

Meteo Live ha analizzato alcuni dati secondo il modello europeo e tira le somme su queste settimana aprendo le previsioni per la prossima.

Questa settimana continuerà ad essere fredda tendenzialmente in tutte le regioni, non come a febbraio o gennaio, si parla più di una rimanenza invernale che durerà fino al 10 marzo.

Proprio la prossima settimana ci sarà il cambiamento climatico più importante, un tempo mite ma anche variabile sotto l’effetto del flusso atlantico che spazzerà via l’alta pressione dell’Europa centro-settentrionale.

Il flusso atlantico porterà anche pioggia per effetto di un anticiclone, definito dagli esperti disturbo anticiclonico, che influenzerà la corrente atlantica. Ecco il grafico progressivo dei prossimi giorni di Meteo Live

Alcune informazioni dal meteo svizzero

Il meteo svizzero in un rapporto di fine anno ha descritto il 2020 come estremamente caldo e soleggiato nonostante qualche mese fa vi abbiamo raccontato di alcune sue giornate con il gelo siberiano.

Il 2020 è terminato con una temperatura media nazionale pari a quella del 2018, è l’anno più caldo del secolo partendo dalle misurazioni nel 1864.

L’inverno è stato più mite grazie ad una temperatura sopra i 2 gradi, gennaio è stato più soleggiato al nord e anche febbraio è stato sopra i 3 gradi con un tempo mite.

In agosto ci sono state forti precipitazioni e in tutta l’estate ci sono state solo 2 ondate di caldo moderato, ci sono stati momenti di siccità ad esempio tra marzo ed aprile e di forti precipitazioni come ad ottobre e ad agosto.

Meteo di mercoledì e giovedì

Tempo stabile al nord con cielo sereno, al mattino nebbia sulle aree pianeggianti e sulle coste adriatiche di Veneto ed Emilia Romagna. Cielo sereno o poco nuvoloso in Sardegna, annuvolamenti bassi e stratiformi sulla parte meridionale della regione. Annuvolamento bassi e stratiformi anche su Sicilia e Calabria mentre ci sarà cielo sereno o poco nuvoloso altrove, quindi nel centro Italia. Temperature minime in lieve aumento, massime in aumento su alpi e dorsale appenninica. Venti deboli e moderati su tutta la penisola.

Per giovedì si prevede peggioramento sulle Sicilia e Calabria, molte nubi su Liguria e Triveneto la mattina, sereno ma con nuvolosità progressiva nel nord e sulle regioni tirreniche centrali. Su pianura veneta e Sicilia occidentale ci sarà la nebbia al mattino. Il meteo peggiorerà progressivamente nel weekend arrivando ad una domenica piovosa.

Proverbio ligure

Avèi o verme scimonin addosso.

Proverbio ligure: si indica un bambino irrequieto, vivace

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Back to top button