METEO SETTIMANA

Meteo live: previsioni settimana

Colpo di coda dell’inverno di quelli che lasciano il segno. L’irruzione di aria fredda di origine artica che sperimenteremo a più riprese fino a domenica andrà a generare due vortici ciclonici distinti in movimento dall’alto Tirreno verso il basso Tirreno. 

METEO LIVE DUE MOMENTI PERTURBATI


Essi saranno responsabili di due momenti perturbati importanti, che in prima battuta interesseranno soprattutto il sud, tra venerdì e domenica gran parte del Paese e lunedì nuovamente il meridione.

Qui una mappa con le precipitazioni previste per venerdì mattina 19 marzo, con la neve destinata a cadere a quote collinari al nord-ovest:

METEO LIVE, NEVE E FREDDO ANCORA PER MOLTO TEMPO

In un contesto così instabile, freddo, ventoso, non mancherà naturalmente la neve, che al nord potrebbe presentarsi a tratti anche in pianura, pur in presenza di temperature al suolo anche di qualche grado al di sopra dello zero.

NUCLEO GELIDO IN QUOTA

Tenete presente che il vortice freddo che giungerà domenica dal nord-est del Continente, si porterà dietro valori di -40°C a 5500m, -12°C a 1500m a ridosso delle Alpi e -8°C sulla verticale della Valpadana, decisamente notevole per il week-end che avrebbe dovuto certificare l’ingresso della primavera vera e propria.

METEO LIVE, QUI ENTRERA’ IN GIOCO IL FREDDO

Ecco infatti il momento in cui sfonderà questa massa gelida nella serata di sabato, notate i riflessi nevosi a quote molto basse al nord ma anche sulle zone interne del centro:

La figura depressionaria che si genererà al suolo produrrà maltempo anche lunedì sulle nostre regioni meridionali, mentre da martedì dovremmo sperimentare tutti tempo migliore in un contesto termico anche più mite, specie al nord e sul Tirreno, ancora un po’ freddo sul medio Adriatico e sul meridione.

PREVISIONI METEO LIVE

OGGI
mercoledì 17 marzo: instabile sulla Sardegna, mare aperto sul Tirreno centrale, poi Sicilia e basso Tirreno in genere con rovesci, tempo migliore altrove ma in un contesto variabile e piuttosto freddo. 
DOMANI
giovedì 18 marzo: instabile con rovesci e temporali al sud, in Appennino limite della neve a 700-900m, variabile sul resto del Paese con locali rovesci, specie su zone interne, appenniniche, regioni adriatiche, neve oltre i 700m. Ulteriore calo termico.
DOPODOMANI
venerdì 19 marzo: peggioramento su Sardegna, alto e medio Tirreno, nord-ovest con piogge e rovesci temporaleschi, localmente grandinigeni, al nord quota neve tra 300 e 400m, occasionalmente anche in pianura tra Piemonte, Lombardia ed Emilia. Temporaneo miglioramento altrove. Temperature in calo al nord e sull’alto Tirreno.

METEO LIVE WEEKEND

sabato 20 marzo: instabile su tutto il Paese con rovesci, anche nevosi a quote molto basse al nord, ma anche nelle zone interne del centro, temporali sparsi al sud, calo ulteriore delle temperature, specie al nord e al centro.

domenica 21 marzo: al mattino ultime nevicate sul nord-ovest a quote prossime alla pianura, sereno ma gelido sul nord-est, instabile al centro e sul basso Tirreno con rovesci di neve sull’Appennino centrale sino a 400m, variabile sul resto del sud in peggioramento.

lunedì 22 marzo: al nord e sulle centrali tirreniche bel tempo ma clima ancora freddo per il periodo, sul medio Adriatico e sul meridione instabile con rovesci e qualche temporale, neve oltre gli 800-1000m in Appennino, ventoso. 

martedì 23 marzo: ancora un po’ di variabilità e freddo su medio Adriatico e meridione con locali rovesci ma con tendenza a miglioramento, bel tempo altrove con rialzo termico.

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Back to top button