METEO LUNGO TERMINENEWS

Meteo: MAGGIO diventa CALDO ma GIUGNO E LUGLIO saranno BOLLENTI

Il mese di maggio dopo un avvio molto caldo, diventerà incerto. Le previsioni meteo però, per giugno e luglio appaiono confermate: estate tra le più calde di sempre

Prospettive per la prossima Estate

METEO PRIMAVERA

La primavera 2021 si sta rivelando finora piuttosto altalenante, caratterizzata da piogge a ripetizione e, soprattutto, da temperature sotto tono per il periodo, addirittura con fasi quasi autunnali/invernali. In realtà, tutto ciò non rappresenta un elemento straordinario, in quanto rientra nei caratteri climatici tipici di questa stagione di passaggio nel corso della quale, da sempre, i cambi repentini del tempo la fanno da padrone, catapultandoci nel giro di pochi giorni da un fresco autunnale a un tepore quasi estivo.

DAI TEMPORALI AL CALDO ESTIVO


Certo, ci eravamo abituati bene. Negli ultimi anni, infatti, la primavera è stata, più che una fase di transito, una sorta di catapulta verso la stagione estiva e ci ha regalato, appunto, profumi d’estate sempre più in anticipo rispetto al calendario. Ebbene, quest’anno è andata diversamente e gli ultimi aggiornamenti stanno caricando la dose, confermando sostanzialmente che pure maggio potrebbe in qualche modo proseguire su questo trend.

TREND METEO

Ma cosa sta accadendo? Per capire le cause di questa primavera zoppicante dobbiamo allargare il nostro sguardo fino ad arrivare in pieno Oceano atlantico.

DEPRESSIONE D’ ISLANDA

A Nord Ovest delle Isole Britanniche è tutt’ora attiva una ferita (una profonda anomalia di bassa pressione) chiamata in termine tecnico “Depressione d’Islanda” (o ciclone subpolare), in grado di fabbricare e pilotare perturbazioni temporalesche dapprima verso l’Europa occidentale e poi anche sul nostro Paese. Con questo tipo di configurazione maggiormente esposte sono le regioni centro-settentrionali trovandosi direttamente sulla traiettoria dei peggioramenti.

PREVISIONI METEO MAGGIO

Già nel primo weekend di maggio un’intensa perturbazione atlantica farà il suo ingresso dai quadranti occidentali dando il via ad una nuova fase di reiterato maltempo. E attenzione visti i forti contrasti che si verranno a creare non escludiamo pure il rischio di nubifragi e grandinate, specie al Centro-Nord.

PARENTESI SOLEGGIATA

Certo, subito dopo si aprirà una parentesi di tempo più soleggiato, con l’arrivo del primo caldo africano, ma anche la prossima settimana non sarà esente da instabilità precipitazioni.
E pure il resto del mese, stando agli ultimi aggiornamenti, vivrà sostanzialmente su questa alternanza tra fasi più asciutte e calde e l’arrivo di fronti temporaleschi in discesa dal Nord Europa.

ESTATE 2021, PREVISIONI

Quindi anche l’estate sarà un flop risultando perturbata e fresca?
Niente di tutto questo, la risposta è NO, non esiste un nesso climatico tra una stagione e l’altra e anzi le proiezioni stagionali parlano chiaro, propendono per un caldo rovente fin dal suo inizio.

ANOMALIE TERMICHE

Per il bimestre giugno-luglio le carte ufficiali confermano infatti anomalie termiche positive di ben +2°C, specie al Centro-Nord, rispetto alla media climatica di riferimento (ultimi 20 anni). Ma questo cosa significa? A prima vista 2 gradi di differenza potrebbero sembrare pochi tuttavia, da un punto di vista climatologico si tratta di un valore piuttosto elevato, sicuramente un campanello d’allarme.

DOVE FARA’ PIU’ CALDO

Nella pratica questo potrebbe tradursi in 10/15 giorni in più rispetto al solito con temperature massime fin verso i 32-34°C su buona parte dell’Italia: insomma le classiche fiammate africane sempre più frequenti negli ultimi anni. Una soglia che come sappiamo, unita anche alla quantità di umidità presente nell’aria, fa la differenza tra il benessere e i primi segnali di disagio.

Da questa tendenza appare più che concreto il rischio che la prossima stagione possa essere dominata dal famigerato “mostro africano”, ovvero l’anticiclone sub-tropicale, l’assoluto protagonista delle estate precedenti (ricordiamo tra le più calde quelle del 2003, 2016, 2017).

meteo-giugno-luglio-agosto
il meteo

Articoli Correlati

Back to top button