METEO LUNGO TERMINENEWS

Meteo: novembre 2021 FORTI NEVICATE IN ARRIVO. Ecco dove

Meteo novembre 2021 parte subito con il botto? I modelli matematici continuano a mostrarci un possente cambiamento dello scenario meteo climatico nel corso della prima settimana di novembre.

Il meteo atteso a Novembre 2021

Le variazioni cominceranno, come sempre del resto, in Europa e si riverseranno rapidamente sul Mediterraneo. Variazioni che dovrebbero condurci verso una maggiore vivacità autunnale, difatti un’ampia depressione nord atlantica prenderà possesso dei settori nord del vecchio continente estendendo le proprie maglie cicloniche in direzione sud.

Aria moderatamente fredda, di estrazione marittima, si getterà sui nostri mari innescando condizioni di maltempo e un sostanzioso abbassamento delle temperature.

PREVISIONI METEO NOVEMBRE 2021, EVOLUZIONE, TENDENZA E PRECIPITAZIONI

In queste ore stiamo registrando condizioni meteo diametralmente opposte tra il Centro Nord e l’estremo Sud Italia. Da un lato dominano le schiarite, quindi il bel tempo, dall’altro lato permane una struttura ciclonica i cui effetti sono tutt’altro che terminati.

Secondo le ultimissime interpolazioni modellistiche il ciclone potrebbe approfondirsi ulteriormente nella fase centrale della settimana. Non solo, dovrebbero giungere ulteriori complicazioni da ovest-nordovest, destinate a ravvivare ulteriormente l’azione ciclonica. Pioverà in Sardegna e si dovrà prestare particolare attenzione, ancora una volta, alla Sicilia e alla Calabria ionica.

Qualora il ciclone dovesse risalire verso nord, come sembra, potrebbe portare nuovi violenti fenomeni atmosferici nelle regioni suddette. Altrove, invece, la situazione sarà decisamente migliore.

NOVEMBRE 2021, SI ESALTA L’ AUTUNNO A CARATTERE FREDDO

Da giorni, ormai, i centri di calcolo internazionali continuano a mostrarci scenari meteo climatici pienamente autunnali.

In apertura abbiamo descritto quella che potrebbe essere la configurazione barica prevalente, ovvero un’ampia depressione fredda posizionata sul Nord Europa e in graduale espansione verso sud. L’Italia, così come l’Europa centro occidentale, potrebbe rappresentare uno degli obbiettivi principali dei vari assalti ciclonici.

Si prospettano condizioni di maltempo in un quadro termico pienamente autunnale. Le proiezioni delle temperature confermano un forte calo, si passerà dagli attuali valori a valori da stagione inoltrata tant’è che dovrebbero manifestarsi le prime abbondanti nevicate sulle Alpi e lungo la dorsale appenninica. Da valutare, ma questo lo faremo in corso d’opera, eventuali sconfinamenti delle nevicate a quote relativamente basse.

IN CONCLUSIONE

Autunno che sta realmente entrando nel vivo, sia a causa del “solito” ciclone mediterraneo (negli ultimi decenni tali situazioni sono diventate frequenti), sia a causa dell’imminente cambio di marcia nel mese di novembre.

Non perdere queste informazioni

Articoli Correlati

Back to top button