METEO WEEKENDNEWS

Meteo: ottobre 2021 entrerà nella storia per il freddo? Sferzata POLARE

Il freddo risveglio del nord Italia e l’arrivo di piogge diffuse e persistenti su tante località del lato Adriatico segnano inevitabilmente l’approdo nel Mediterraneo dell’aria più fredda ampiamente preannunciata nei precedenti aggiornamenti. Meteo gradualmente più freddo con il ritorno di pioggia, temporali ed anche nevicate in appennino.

Meteo Neve: Appennino, attese abbondanti nevicate in quota
Meteo invernale: neve anche in appennino. Fonte inmeteo

ANALISI METEO BARICA

Facendo perno intorno all’ area di bassa pressione ruotano nubi in senso antiorario nubi e addensamenti che stanno dando vita a piogge diffuse, forti e persistenti su Marche, Umbria e Romagna. Nel frattempo i fenomeni sono in rapida attenuazione sul nord-est, dove restano solo nubi sterili a rendere il tempo decisamente autunnale viste anche le basse temperature.

ASSOCIATO CALO TERMICO. METEO INVERNALE?

Nelle prossime ore assisteremo al movimento dell’ area depressionaria molto lentamente verso levante: con questo movimento favorirà l’arrivo di piogge e temporali anche su Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia. In particolare nella giornata di domani (venerdì) avremo diffuso maltempo in adriatico con possibilità di nevicate su Marche, Abruzzo e Molise oltre i 1.300-1.400 metri. Ma attenzione perchè la neve tornerà ancora la prossima settimana sempre su queste zone creando anche accumuli localmente moderati.

ONDATA DI FREDDO CONSIDEREVOLE

Il freddo si accentuerà ulteriormente la prossima settimana, allorquando giungerà aria fredda da nord-nordest. L’Alta Pressione dovrebbe spingersi verso la Scandinavia, in tal senso spingerebbe l’irruzione artica sui Balcani e da lì sulle nostre regioni. Saremo, infatti in pieno inverno, con valori diurni sotto i 10 gradi anche in alcune città come Cuneo, L’ Aquila, Campobasso, Potenza.

Non perdere queste informazioni

Articoli Correlati

Back to top button