METEO WEEKENDNEWS

Meteo: previsioni weekend 12 e 13 giugno 2021. Esplode il caldo?

Anticiclone africano si farà strada sull’Italia, la svolta meteo verso la vera estate: in arrivo sole e caldo, dopo l’ondata di temporali.

La lunga scia temporalesca di questa prima parte di giugno non accenna ancora ad esaurirsi, ma il meteo sta comunque assumendo connotati sempre più estivi. L’imminente weekend aprirà di fatto la porta all’ingresso da ovest di un robusto anticiclone, supportato da un promontorio di matrice subtropicale.

Di conseguenza avremo una maggiore stabilità, anche se non per tutta Italia. L’abbraccio anticiclonico sarà più evidente al Centro-Nord, con temperature che saliranno ulteriormente portandosi diffusamente oltre i 30 gradi, pur senza picchi troppo elevati.

METEO WEEKEND: PREVISIONE PER SABATO 12 GIUGNO

Già nel corso di sabato 12 un promontorio di alta pressione proverà ad allungarsi dal Nord Africa verso l’Europa centro-occidentale. Tuttavia, il Sud ed in parte anche il medio versante adriatico, rimarranno più scoperti ed ancora esposti a più fresche ed instabili correnti in quota dai quadranti settentrionali.

I temporali, in sviluppo nelle ore più calde, interesseranno a macchia di leopardo molte zone tra entroterra del Basso Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia Orientale. La situazione sarà comunque decisamente migliore rispetto ai giorni precedenti

Sul resto dell’Italia invece l’estate inizierà a fare sul serio con tanto sole e pure un clima decisamente caldo: le temperature massime raggiungeranno infatti punte anche superiori ai 30°C fin sulla Val padana.

IL TEMPO DI DOMENICA 13 GIUGNO 2021

L’anticiclone africano riuscirà a conquistare buona parte del bacino del Mediterraneo centro-occidentale, inglobando quindi anche il nostro Paese. Si tratterà di una massa d’aria “rovente”, la prima vera ondata di caldo, che provocherà un ulteriore e sensibile aumento delle temperature su tutte le regioni. Gli ultimi aggiornamenti confermano, oltre al tanto sole da Nord a Sud, anche picchi massimi fin verso i 33/34°C soprattutto sulle pianure settentrionali e sulle zone interne del Centro.

TEMPORALI SEMPRE IN AGGUATO

Tra pomeriggio e sera di domenica il meteo vedrà dei temporali in probabile sviluppo sull’Appennino, soprattutto su versanti adriatici delle regioni centrali, a causa di disturbi legati a refoli d’aria fresca in quota da nord che contrasteranno con il fortissimo riscaldamento diurno.

Scopri che link interessanti ti aspettano

Articoli Correlati

Back to top button