METEO SETTIMANANEWS

Meteo: si apre la strada ad un CICLONE e alla NEVE. Attenzione MASSIMA specie al NORD

Tutti gli ultimi aggiornamenti meteo: pericolo reiterazione dei fenomeni specie al nord. Verso una fase autunnale con instabilità, calo termico e il ritorno della neve in montagna.

Evoluzione meteo tra mercoledì e venerdì

METEO, LA SITUAZIONE

La perturbazione che fino a martedì determinerà maltempo su parte d’Italia ed in particolare al Sud, favorirà la formazione di un vortice di bassa pressione nel corso della settimana proprio intorno allo Stivale. La sua posizione determinerà un graduale miglioramento del tempo da metà settimana al Nordovest, Sardegna e sulle regioni tirreniche centro-settentrionali, mentre manterrà condizioni di instabilità sul versante adriatico e al Sud, con fenomeni che potranno risultare a tratti anche forti.

Secondo Lorenzo Badellino, di 3b meteo, aria più fredda che alimenterà il vortice, provenendo dall’Europa nordorientale, determinerà un calo delle temperature nei prossimi giorni, soprattutto su adriatiche, Nordest e al Sud, favorendo il ritorno di alcune nevicate sulle Alpi centro-orientali anche sotto i 2000m e fiocchi in arrivo fin su tratti dell’Appennino. Vediamo i dettagli:

PREVISIONI PER DOMANI POMERIGGIO

Schiarite al Nordovest salvo ultimi rovesci sul Levante Ligure, ancora maltempo su Lombardia e Nordest con piogge e rovesci diffusi, anche temporaleschi sulle coste adriatiche, che tenderanno però ad attenuarsi con passare delle ore. Attese alcune nevicate sulle Alpi centro-orientali dai 1900/2000m, a tratti anche fin verso i 1600/1800m tra retiche e Alto Adige.

MALTEMPO, ECCO DOVE SI CONCENTRERA’

Maltempo sulle regioni centrali con rovesci e temporali che tenderanno a concentrarsi sulle zone interne e sul versante adriatico, anche temporaleschi, mentre si andrà verso la variabilità sulle coste tirreniche tra bassa Toscana e alto Lazio. Instabile al Sud con temporali in Sicilia, rovesci su Campania, Calabria e Basilicata, la sera anche in Puglia, ma tende a migliorare sull’ovest della Sicilia. Temperature in generale diminuzione.

Meteo Italia mercoledì
Meteo Italia mercoledì

PREVISIONI METEO PER DOMANI, GIOVEDÌ

Schiarite su gran parte del Nord e Sardegna, salvo ancora un po’ di variabilità sulle coste venete, dove si attarderanno alcune piogge, soprattutto sulla Romagna. Proprio sui rilievi della Romagna sono attese nevicate già a partire dai 1600m.

PEGGIORA ANCHE AL CENTRO DALLA SERA. NEVE IN APPENNINO

Variabilità sulle regioni tirreniche centro-settentrionali con qualche piovasco più frequente in Toscana. Instabile sulle regioni adriatiche centrali e su Molise e alta Puglia con piogge e rovesci insistenti tra Marche e Abruzzo e nevicate sulla dorsale appenninica in calo fino a 2000m. 

Variabilità sul basso Adriatico con qualche pioggia in Puglia alternata a schiarite più frequenti sul Salento. Instabile sul resto del Sud peninsulare con piogge e qualche temporale più frequenti sulla Calabria tirrenica, variabilità sulla Sicilia settentrionale con alcuni piovaschi. Temperature in ulteriore calo, specie al Sud.

EVOLUZIONE METEO PER VENERDI’

VENERDÌ. Bel tempo prevalente al Nord e tirreniche centro-settentrionali, salvo addensamenti su Venezie e Romagna. Instabile o perturbato su adriatiche e regioni meridionali con piogge e rovesci più frequenti tra basse Marche e Abruzzo, la sera su Molise e Puglia, qualche pioggia anche sul nord della Sicilia e localmente in Sardegna, seppur in un contesto di variabilità tendenti. Temperature stabili o in ulteriore lieve calo al Sud.

Non perdere queste informazioni

Articoli Correlati

Back to top button