NEWS

Meteo: super maltempo in arrivo. Ecco quando

Una fase di maltempo pesante è in arrivo sulla nostra penisola. Crollo termico e tanti temporali. Vediamo le previsioni

Meteo lungo termine. Come sarà il mese di settembre 2021?

SUPER MALTEMPO? METEO SEMPRE PIU’ AUTUNNALE

Giungono conferme dai modelli matematici in merito all’evoluzione meteo climatica della prima metà del prossimo mese. Ottobre che porterà con sé l’Autunno, quello vero, quello delle perturbazioni atlantiche e delle grandi piogge.

L’ampia, profonda depressione nord atlantica di cui abbiamo parlato nel precedente approfondimento dovrebbe espandersi sul Mediterraneo, provocando l’isolamento di un potente vortice secondario. Stiamo parlando di un quadro evolutivo che, se confermato, potrebbe esporci a un’ondata di maltempo particolarmente incisiva sia in termini di precipitazioni sia in termini termici.

CRISI CICLONICA: VIA ALLA FASE AUTUNNALE

Tra l’altro potrebbe trattarsi di una vera e propria crisi ciclonica, figlia del terremoto barico che colpirà la circolazione europea e che potrebbe avere ulteriori risvolti perturbati in men che non si dica.

La presenza dell’Alta Pressione, pur con caratteristiche ben diverse da quelle che caratterizzarono lo scorso fine settimana, continuerà a garantire condizioni di bel tempo. Attenzione però, perché la struttura sta mostrando le prime crepe e l’intrusione di aria relativamente fresca oceanica porterà i soliti temporali.

METEO IN PEGGIORAMENTO DAL NORD

Si comincerà dalle Alpi, con possibili sconfinamenti dei fenomeni lungo le alte pianure del Triveneto e più occasionalmente sull’alto Adriatico, si proseguirà con la dorsale appenninica e in modo particolare coi rilievi del Sud Italia. Qui non mancheranno fenomeni localmente di forte intensità, anche a carattere di nubifragio. Da non escludere degli sconfinamenti verso i litorali.

Nel fine settimana, il primo di ottobre, vivremo scampoli di bel tempo eccezion fatta per qualche sussulto temporalesco attorno alle due Isole Maggiori. Ma sarà una fase preparatoria al forte maltempo della settimana successiva.

MALTEMPO SEMPRE PIU’ DIFFUSO

Maltempo che entrerebbe nel vivo, tra l’altro di botto, nel corso della prima settimana di ottobre e che potrebbe protrarsi per tutto il periodo di previsione. Quindi sino a metà mese.

Come detto l’affondo depressionario nord atlantico dovrebbe estendersi sul Mediterraneo causando la strutturazione di un’ampia goccia fredda proprio sulle nostre regioni. Ciò significherebbe maltempo, maltempo localmente potente con rischio di fenomeni atmosferici violenti. Ma significherebbe allo stesso tempo tracollo termico, con le temperature che si porterebbero rapidamente su valori più consoni al periodo se non addirittura inferiori alle medie stagionali. Un vero e proprio tracollo autunnale, ma ricordiamoci che saremo pur sempre in ottobre.

Non perdere queste informazioni

Articoli Correlati

Back to top button