METEO WEEKEND

Meteo weekend: alta pressione in spolvero.

Sarà quasi primavera nel fine settimana.

Stiamo per vivere un weekend in cui, più che in autunno avanzato, sembrerà di essere in primavera! Insomma, il clima in molti angoli del nostro Paese sarà quasi paragonabile a quello di maggio grazie alle temperature anomale.
Ma come può accadere tutto ciò?

Meteo weekend, ecco come sarà

Sull’Italia si va consolidando un vasto campo di alta pressione di matrice oceanica che vede il suo centro motore sull’Europa centrale e per la precisione tra Austria Germania. A differenza dell’anticiclone di origine africana che ci ha tenuto compagnia nello scorso weekend e all’inizio dell’attuale settimana, quello in avanzamento in queste ultime ore è alimentato da correnti relativamente più secche e ciò comporterà un’atmosfera decisamente più limpida salubre grazie ad una maggior vivacità dei venti e ad un conseguente importante rimescolamento dell’aria.

Previsioni meteo weekend: sabato e domenica in dettaglio

Già da sabato mattina, salvo per qualche (piuttosto isolata) foschia sulla Val Padana e per alcune innocue nubi di passaggio sul medio e basso adriatico, il tempo risulterà del tutto soleggiato. Ma oltre a garantire uno splendido sole, il fine settimana inizierà con un contesto climatico praticamente primaverile,grazie a temperature ben superiori alla media del periodo, con picchi addirittura prossimi ai 20/22°C su alcuni tratti del Sud, valori sicuramente più tipici del mese di maggio rispetto a quello di novembre.

Sulla stessa lunghezza d’onda sarà anche il secondo step del weekend. A parte per una maggior presenza di nubi sul lato occidentale del Paese e su alcuni tratti del Nord, la domenica trascorrerà ancora all’insegna di un mite bel tempo, con valori termici sempre superiori alla media stagionale.
Da mettere nel conto solamente isolate foschie e locali banchi di nebbia sulla Val Padana e nelle aree più interne dell’Italia centrale, ma il fenomeno sarà limitato solamente alle ore notturne o a quelle prossime all’alba.

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Controlla anche
Close
Back to top button