METEO SETTIMANA

Meteolive, NEVE al CENTRO-SUD. Migliora al NORD

Irruzione artica sul nostro Paese con fronte freddo in transito dall’alto verso il medio Adriatico e poi il meridione, con annessi rovesci di neve a quote collinari, seguito da condizioni di instabilità, che insisteranno soprattutto al sud sino a tutto mercoledì. Giovedì e venerdì tempo migliore e più mite ma nel fine settimana.

meteolive-previsioni-del-tempo-aggiornate

ANALISI METEOLIVE PRECIPITAZONI, EVOLUZIONE E TEMPERATURE

CONSEGUENZE precipitative: attesi rovesci di neve sino a quote collinari sull’Emilia-Romagna nelle prossime ore, poi sul medio Adriatico, non esclusi temporali nevosi nel pomeriggio su Bergamasca e Bresciano, sempre nel pomeriggio temporali nevosi lungo la dorsale appenninica del centro, specie sul versante adriatico, forti venti da est in Valpadana.

EVOLUZIONE: mercoledì il fronte freddo raggiungerà il sud determinando rovesci anche temporaleschi, locali grandinate e neve sino a 300m su Molise e nord Puglia, ma anche Campania interna e poi Lucania, nuvolaglia altrove con schiarite e solo rovesci residui e sporadici qua e là, sempre freddo con venti in prevalenza da nord. 

MIGLIORAMENTO: giovedì e venerdì temporanea fase più tranquilla con tempo buono e temperature massime in moderato aumento grazie all’espansione di un cuneo anticiclonico. Qui la carta barica prevista per l’alba di venerdì dal modello americano:

METEOLIVE, SGUARDO AL WEEKEND

PIOGGIA nel WEEK-END: secondo il modello americano possibile inserimento di una saccatura dalla Francia e peggioramento piovoso al nord e sull’alto Tirreno da sabato in poi con neve inizialmente anche a quote basse su ovest Alpi (sin verso i 700m).

Tale peggioramento potrebbe insistere anche per più giorni, seguite però gli aggiornamenti, qui intanto una mappa dei fenomeni attesi per sabato pomeriggio:

Articoli Correlati

Back to top button