METEO WEEKEND

Nel weekend meteo invernale: svolta confermata

Verso un WEEKEND più instabile e Fresco

Dal weekend è attesa una svolta sul fronte meteo-climatico con il ritorno delle piogge e pure di qualche nevicata. Ma vediamo più nel dettaglio cosa ci aspetta per le giornate di sabato 6 e domenica 7 marzo.

METEO WEEKEND, COSA ACCADRA?

Dopo il perdurante dominio di una robusta area di alta pressione che garantirà tempo stabile e clima mite quanto meno fino a giovedì 4, da venerdì 5 le cose inizieranno a cambiare e nel corso del weekend l’Italia avrà a che fare con un ritorno a condizioni meteo decisamente diverse, sicuramente più dinamiche.


Il fine settimana infatti si aprirà all’insegna di un tempo a tratti capriccioso, a causa dell’arrivo di una irruzione d’aria fredda nord-orientale che provocherà, nel corso di sabato 6, un deciso aumento delle nubi, soprattutto al Centro-Nord. Ma non solo.

NEL FINE SETTIMANA NEVE A QUOTE BASSE

Torneranno anche le piogge, che interesseranno soprattutto le regioni settentrionali, ma in particolare quelle occidentali, dove è atteso inoltre il ritorno della  neve sui rilievi alpini, anche a quote relativamente basse, stante le temperature attese in generale flessione.

METEO WEEKEND, TEMPO INSTABILE E FREDDO


Ma il tempo diventerà instabile piuttosto rapidamente anche al Centro, dove fenomeni sparsi saranno più probabili sul versante adriatico, dunque su Marche, Umbria, Abruzzo e fino al Molise.


Sul resto del Paese il meteo si manterrà più asciutto, tuttavia in un contesto fresco ed incerto. Sul fronte climatico infatti, come già anticipato, assisteremo ad un ritorno a condizioni più consone al periodo, in quanto l’ingresso dei venti più freschi dai quadranti nord-orientali porterà ad una generale discesa dei termometri su gran parte del Paese.

METEO DOMENICA

Arriviamo così alla parte finale del weekend. Domenica 7 il quadro meteorologico sarà contrassegnato ancora dalla presenza di venti freschi che, se da un lato porteranno condizioni di variabilità (asciutta) al Nord e sul lato tirrenico, dall’altro manterranno un’atmosfera piuttosto instabile sul versante adriatico, con piogge sparse, qualche temporale e pure con locali nevicate sui rilievi sopra i 1500 metri di quota.

Anche l’inizio della nuova settimana si preannuncia all’insegna di un contesto meteo-climatico incerto, ma su questo vi daremo maggiori dettagli nei nostri prossimi aggiornamenti.

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Controlla anche
Close
Back to top button