METEO AM

Previsioni del tempo per domani 26-03-2021

TEMPO PREVISTO SULL’ITALIA PER DOMANI VENERDI’ 26/03/21

NORD:
– NUBI COMPATTE SU LIGURIA, APPENNINO EMILIANO-ROMAGNOLO, PIEMONTE E
RESTANTI AREE ALPINE E PREALPINE, CON LOCALI PIOGGE DALLA MATTINATA
SU LIGURIA, APPENNINO EMILIANO E SETTORI ALPINI DI PIEMONTE E
LOMBARDIA;
SCARSA NUVOLOSITA’ SUL RESTO DEL SETTENTRIONE IN AUMENTO DURANTE IL
POMERIGGIO.
FOSCHIE ANCHE DENSE E LOCALI BANCHI DI NEBBIA SONO ATTESI DURANTE LA
NOTTE E AL PRIMO MATTINO SULLA PIANURA PADANO-VENETA.

CENTRO E SARDEGNA:
– MOLTE NUBI SULLA PORZIONE PIU’ SETTENTRIONALE TOSCANA CON DEBOLI
PRECIPITAZIONI ASSOCIATE;
– NUVOLOSITA’ IRREGOLARE, A TRATTI CONSISTENTE, SUL RESTANTE
TERRITORIO TOSCANO, NONCHE’ SU UMBRIA, LAZIO E RIMANENTE SETTORE
APPENNINICO, CON GLI ADDENSAMENTI MAGGIORI ATTESI TRA TARDO MATTINO E
POMERIGGIO SULLE AREE INTERNE ED APPENNINICHE DOVE NON E’ ESCLUSO
QUALCHE BREVE ROVESCIO;
CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO SULLA SARDEGNA, NONCHE’ LUNGO LE COSTE E
L’IMMEDIATO ENTROTERRA DI MARCHE E ABRUZZO.
– NOTTETEMPO E AL PRIMO MATTINO FOSCHIE ANCHE DENSE E LOCALI BANCHI
DI NEBBIA SU SARDEGNA OCCIDENTALE E SETTORI PENINSULARI TIRRENICI.

SUD E SICILIA:
– CIELO SERENO O POCO NUVOLOSO CON LOCALI ADDENSAMENTI FINO AL TARDO
MATTINO SU SICILIA NORDORIENTALE E CALABRIA CENTROMERIDIONALE;
DALLE PRIME ORE POMERIDIANE TUTTAVIA, ANNUVOLAMENTI PIU’ CONSISTENTI
INTERESSERANNO LE RESTANTI REGIONI TIRRENICHE E SARANNO RESPONSABILI
DI OCCASIONALI E BREVI ROVESCI SU APPENNINO MOLISANO E CAMPANO,
NONCHE’ SULLA BASILICATA TIRRENICA.

TEMPERATURE:
– MINIME IN LIEVE DIMINUZIONE SU AREE ALPINE CENTROCCIDENTALI E
LOCALMENTE SULLA PUGLIA;
SENZA VARIAZIONI DI RILIEVO SULLE RESTANTI ZONE DI PIEMONTE,
LOMBARDIA, TRENTINO-ALTO ADIGE, NONCHE’ SU EMILIA-ROMAGNA E
BASILICATA IONICA;
IN AUMENTO SUL RESTO D’ITALIA;
– MASSIME IN CALO SU VALLE D’AOSTA, NORD PIEMONTE E TOSCANA
SETTENTRIONALE;
STAZIONARIE SUL RESTO DEL NORD E DELLA TOSCANA, NONCHA’© SU MARCHE,
UMBRIA, LAZIO E CAMPANIA SETTENTRIONALE;
IN LIEVE AUMENTO SU SARDEGNA ED ABRUZZO, PIU’ DECISO SULLE ALTRE
REGIONI MERIDIONALI.

VENTI:
– PER LO PIU’ DEBOLI VARIABILI, A REGIME DI BREZZA LUNGO LE COSTE NEL
POMERIGGIO E IN LENTA ROTAZIONE DAI QUADRANTI MERIDIONALI SU
SARDEGNA, LIGURIA, SICILIA OCCIDENTALE E CENTRO PENINSULARE.

MARI:
– GENERALMENTE POCO MOSSO L’ADRIATICO;
– DA POCO MOSSI A MOSSI GLI ALTRI BACINI.

C.N.M.C.A.

(Fonte: meteoam.it)

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Controlla anche
Close
Back to top button