METEO LUNGO TERMINENEWS

Previsioni meteo novembre 2021: tendenza temperature e piogge

Fase perturbata diffusa e piuttosto importante con conseguente calo delle temperature. Atteso il ritorno della neve anche a quote di collina. Il meteo novembre 2021 in dettaglio.

Previsioni meteo novembre 2021

Se l’ultima decade del mese di ottobre vedrà probabilmente, il vero e proprio cambio stagionale con l’ingresso della fase autunnale vera e propria con piogge, vento ed anche le prime nevicate, vero e proprio, ovvero caratterizzato dalle anche il mese di NOVEMBRE 2021 non dovrebbe discostarsi poi molto da questa possibile linea evolutiva.

PROIEZIONI LUNGO TERMINE: METEO NOVEMBRE 2021

Secondo quanto prospettato dalle ultime proiezioni a lungo termine ci apprestiamo infatti a vivere un novembre che potrebbe rivelarsi anche piuttosto freddo in particolare nella fase centrale (10/25) con l’ ingresso di correnti artiche che darebbero luogo alle prime nevicate sui settori alpini oltre i 700-800 metri. Ma ovunque caleranno le temperature.

ARTICO PRIMA E ARIA RUSSA POI? BRIVIDI DI FREDDO?

L’ inizio del mese dovrebbe rivelarsi piuttosto stabile. A seguire, dal 6-7 è atteso un peggioramento a carattere freddo. Infatti, una massa d’aria di origine russa provocando piogge, nevicate su Alpi e Appennini ed un generale calo termico. 

IL METEO DI NOVEMBRE POTREBBE CHIUDERE CON L’ ALTA PRESSIONE

Intorno alla fine del mese i modelli ipotizzano invece una breve tregua ad opera dell’anticiclone delle Azzorre che potrebbe riuscire, almeno in parte, a proteggere il nostro Paese dagli attacchi perturbati, lasciando così spazio ad una fase caratterizzata da temperature lievemente oltre la norma.

La novità più importante, almeno ad oggi, potrebbe arrivare tra fine mese e inizio dicembre 2021 con una possente irruzione di aria russo-siberiana che dalla Russia scivolerebbe direttamente sulle regioni orientali dando luogo alla prima fase di nevicate anche a quote molto basse.

PRECIPITAZIONI

Per quanto concerne le precipitazioni complessive, si attendono sostanzialmente in media con il periodo al Nord e sull’Adriatico centrale, sotto media invece al Sud. Ovviamente, trattandosi di una proiezione a lunghissimo termine, essa necessita di ulteriori aggiornamenti nei prossimi giorni.

Non perdere queste informazioni

Articoli Correlati

Back to top button