NEWS

Rimini, la scelta IDEALE dopo il Covid. Ecco perchè

Rimini

Rimini, mare, clima e tante curiosità

Definita città del sole, Rimini è una location nota per il suo mare stupendo, ma è anche una città posta in una zona che offre molto altro. La location è infatti immersa fra il mare Adriatico e le colline della Valconca, costellate di borghi dove il tempo sembra essersi fermato. Luoghi come le rocche della Valmarecchia, o come San Leo che si erge sopra un precipizio di roccia, aggiungono ulteriore fascino a questa città balneare che gode prevalentemente di un clima mite, di tipo semi-continentale.

Il Clima

Gli inverni sono abbastanza freddi e le estati sono calde e soleggiate. Proprio queste ultime, soprattutto nella fascia costiera, sono influenzate dal mare, e al sole mattutino fa seguito l’immancabile brezza pomeridiana, che riduce i valori termici e rende le temperature molto più gradevoli, anche quando vi sono degli improvvisi anticicloni.

Rimini

La città, situata al di fuori della pianura padana e sulla costa, durante le ondate di freddo è interessata dalla bora, il vento freddo proveniente dalle pianure dell’Europa orientale. E’ anche sensibile allo scirocco, o per meglio dire al garbino, un vento mite o caldo che scende dalle montagne, da sud-ovest, che però può arrivare anche dall’Africa.

Il Mare a Rimini

Rimini
Foto RiminiToday

Il mare di Rimini è la parte più nota della città, che offre, oltre alla vasta scelta di negozi, locali e bar alla moda, la spiaggia più grande del mondo, ideale per famiglie per la discesa a mare graduale e priva di rischi. Accogliente, sabbiosa e dorata, la spiaggia offre tutto quello che si può desiderare per l’intrattenimento e il comfort.

Dove un tempo c’erano le dune coi canneti, e le erbe, oggi ci sono gli stabilimenti, ben attrezzati, aperti tutto il giorno. Per godersi il mare si può scegliere fra pedalò, catamarani, barche a vela, vela, moto d’acqua, vela, wind e kite surf, oppure si può fare una gita al largo per vedere i delfini. Chi vuole rimanere in spiaggia può fare danza, ginnastica, massaggi e molto altro.
Tutta la costa romagnola è similare, partendo da Milano Marittima fino a Cattolica e passando per la celeberrima Riccione.

Le colline della Valconca a ridosso di Rimini

Dal mare di Rimini si raggiungono in pochi minuti le colline e le montagne che caratterizzano questa zona e la rendono splendida e verdeggiante. La vicinanza tra mare, montagna e colline rende questo trattato di territorio straordinario, e ideale per esplorare una natura incontaminata e suggestiva. Le colline della Valconca, una delle valli più belle dell’intera Romagna, rientrano in questa natura che conserva ancora l’antico equilibrio. La Valconca è ricca di borghi medievali deliziosi, di rocche e castelli, che sembrano uscire da un libro di favole. Da queste valli si possono ammirare panorami stupendi, in cui spiccano le dolci colline degradanti verso il mare.

La Valmarecchia

Una delle valli più interessanti e più belli del territorio riminese è la Valmarecchia, luogo di arte e cultura, immerso nella natura, che offre paesaggi mozzafiato spettacolari, puntellati da castelli e borghi medievali affascinanti. Cuore antico del Montefeltro, l’Alta Valmarecchia vanta paesaggi naturali straordinari, una vegetazione aspra ma avvolgente, fitti boschi e fauna variegata, e stupendi balconi che spuntano all’improvviso, dai quali si può ammirare la meraviglia del mare.

Rimani aggiornato con i link rapidi di previsioni

Articoli Correlati

Back to top button